Cura dei capelli in estate

10 consigli per mantenerli in salute

di Glenda Oddi

L’estate mette a dura prova la nostra chioma: il sole, le frequenti docce e l’acqua di mare indeboliscono e increspano i nostri capelli. Vediamo come è possibile garantire loro un po’ di sollievo ed evitare di trovarci costrette a fine stagione ad intervenire con un taglio. I punti da ricordare sono 10:

  • Per la bella stagione acquistare uno shampoo specifico che protegga dai raggi solari e reidrati;
  • Evitare l’uso accanito di piastre e phon. La nostra chioma è già a dura prova, diamole una mano rinunciando ad avere sempre una messa in piega impeccabile;
  • Usare uno spray solare protettivo specifico per i capelli. Ce ne sono vari tipi più o meno grassi da adoperare a seconda del tipo di capello: sottile, robusto, crespo ecc.;
  • Sciacquare sempre i capelli con acqua dolce dopo aver fatto il bagno al mare o in piscina. La salsedine e il cloro inaridiscono e seccano i capelli;
  • Quando possibile lasciare asciugare i capelli all’aria;
  • Rinunciare a tinte e trattamenti aggressivi. Indeboliscono i capelli e per giunta il colore sarà danneggiato dai raggi solari;
  • Se si hanno già capelli tinti usare uno shampoo apposito che favorisca il mantenimento del colore e dell’idratazione;
  • Raccogliere i capelli con acconciature morbide. Si sentirà meno caldo e si eviterà di tirali e stressarli;
  • Prendere l’abitudine di applicare una maschera ristrutturante almeno una volta a settimana;
  • Abituarsi ad usare il cappello. Ѐ sicuramente uno dei più validi strumenti per garantirci una chioma in salute anche durante il periodo estivo!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.