Le donne e il dolore

Le donne e il dolore: per indagare e riflettere sul sentimento negato. Questa sera presentazione pubblica del volume di Eleonora Giovannini presso la Biblioteca Comunale di Belforte del Chienti (MC) 

di Carmen Marinucci

Questa sera, Mercoledì 6 marzo, a partire dalle ore 21.00 presso la Biblioteca Comunale di Belforte del Chienti (MC), in Via dell’Arme 5, avrà luogo la presentazione pubblica del volume: Le donne e il dolore di Eleonora Giovannini, edito da Free Service Group.

L’iniziativa a cura dell’agenzia Ermes con il contributo del Comune di Belforte del Chienti e dell’Associazione Culturale “Mario Ciocchetti” intende essere occasione di approfondimento e dibattito sul problema della violenza contro le donne e la violenza in genere nella sua complessità nel quadro delle tante e puntuali manifestazioni che certamente vengono proposte in occasione della Festa della Donna.

Durante l’incontro, offrirà il suo contributo: Roberto PaoloniSindaco del Comune di Belforte del Chienti; mentre il successivo dibattito che seguirà la presentazione vedrà protagonisti: Elio Carfagna Presidente Associazione Culturale “Mario Ciocchetti”; Eleonora GiovanniniScrittrice e poetessa, autrice del libro; Michela PieroniPsicologa e psicoterapeuta; Veronica VeroliniPsicologa e psicoterapeuta.

Le donne e il dolore – qualche informazione
Adottando un eloquio discreto e rispettoso che si fa carico di una narrazione sospesa fra saggio e poesia saldamente ancorate a suggestioni di cronaca ove la dimensione musicale del linguaggio diventa cifra espressiva che veicola emozioni senza cadere nella retorica di genere, il volume di Eleonora Giovannini tratta di quel particolare rapporto fra la dimensione femminile e il sentimento più negato nella cultura contemporanea.

Il testo, che si avvale della prefazione di Pierangelo Sapegno, nota penna del giornalismo italiano e di un notevole corredo di immagini di Giuliano Grittini, fotografo della poetessa, Alda Merini, analizza il tema del dolore dal punto di vista sociale, psicologico e antropologico. Si avvale della descrizione delle cause che inducono alla sofferenza e che emergono attraverso la trascrizione di testimonianze reali di un gruppo di donne.

In tal senso vengono riportati fatti di cronaca già noti alla stampa nazionale, ma anche storie inedite. Il dolore è dunque raccontato attraverso esperienze vissute come il femminicidio, lo stalking al maschile e al femminile (vi sono all’interno anche storie di uomini che hanno subito persecuzioni da donne, inserite per non dare al lettore una visione solo parziale del tema) ed esperienze di pedofilia, di incesto, di violenza psicologica, fisica ed economica.

Il libro è stato scritto con lo scopo di sensibilizzare il lettore alla piena comprensione delle dinamiche che provocano il comportamento deviante, per il raggiungimento di una sana consapevolezza volta a maggiore solidarietà e a sapersi orientare allorquando ci si imbatte in un episodio di abuso o di maltrattamento.

Nell’affrontare temi, come l’omertà, l’indifferenza sociale, le cause che fanno insorgere la violenza e tutti quei comportamenti lesivi per le persone il volume vuole soprattutto dare voce alle vittime di violenza che hanno bisogno di essere ascoltate e comprese, aiutate e credute.

Per acquistare il libro Le donne e il dolore, clicca qui

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.