Pomodori alla panzanella

Ingredienti per 4 persone:

8 pomodori

250 grammi di pane casereccio raffermo

4 uova

3 cucchiai di aceto di vino bianco

1 spicchio di aglio

1 cipolla rossa

Basilico q.b.

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

Pepe

Sale

Ammorbidite il pane tagliato a fette in poca acqua, strofinatelo con uno spicchio di aglio tagliato a metà e poi spezzettatelo.

Mettetelo poi in una pirofila e bagnatelo con l’aceto e 2-3 cucchiai di olio.

Lavate i pomodori e tagliate loro le calotte, svuotateli facendo attenzione a non bucarli e conservatene la polpa.

Tagliate la cipolla a dadini, e sbriciolate il pane, poi mettetelo in una ciotola con la polpa di pomodoro che avete scavato prima, aggiungete le uova, la cipolla ed il basilico.

Salate e pepate a piacere e poi mescolate.

Inserite il composto così ottenuto all’interno dei pomodori e riposizionate le calotte sopra di essi.

Riponeteli in una pirofila rivestita da carta forno bagnata e strizzata.

Passate un filo d’olio e cuoceteli in forno a 180 gradi per 25 minuti.

Una volta cotti si consiglia di consumarli subito senza conservarli successivamente questo perché il pomodoro tende a diventare molle e a spaccarsi.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.