RISOTTO ZUCCHINE E CAROTE AL PROFUMO DI ARANCIA

piatto dal sapore d’inverno

di Susanna Spinelli

Si dice che l’appetito vien mangiando, in realtà viene a stare digiuni.” (Totò)

I colori e il profumo di questo piatto non faranno di certo rimanere nessuno a digiuno.

Facile da preparare, può considerarsi una ricetta vegetariana dal sapore particolare e dal profumo fresco e agrumato.

Per questa ricetta occorrono: (dosi per 2 persone)

  • 180 gr di riso,
  • 1 cipolla,
  • 2 carote,
  • 1 zucchina media,
  • brodo vegetale per la cottura,
  • origano fresco,
  • 50 gr di parmigiano in scaglie,
  • olio evo,
  • 1 arancia non trattata,
  • sale. 

Procedimento:

La sera prima mettere ad aromatizzare ½ bicchiere scarso di olio con la buccia di arancia (solo la parte esterna) tagliata a striscioline sottili.
Iniziare la preparazione del risotto versando in una pentola l’olio aromatizzato senza le scorzette e fare un soffritto con la cipolla tritata e le verdure tagliate alla julienne. 

Versare il riso e mescolare per qualche istante e farlo tostare leggermente. Proseguire la cottura sfumando di volta in volta con il brodo vegetale e regolare di sale. 
A cottura ultimata aggiungere le scaglie di parmigiano e servire il risotto con foglioline di origano fresche e decori di carote e zucchine. 

Buon appetito!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.