Olio di cocco

un alleato naturale per la bellezza di pelle e capelli

di Erica Angeletti (Naturopata)

Da qualche anno l’olio di cocco è diventato un prodotto must have da tenere in casa, poiché ricco di sostanze antiossidanti e per le sue notevoli proprietà emollienti e idratanti per la cura di pelle e capelli.

L’olio di cocco, Cocos nucifera è il suo nome scientifico, è estratto dalla polpa della noce di cocco ed è un ottimo cosmetico naturale, se sapete scegliere bene tra quelli in commercio. Per un prodotto di qualità accertatevi che sia spremuto a freddo, privo di profumazioni sintetiche e additivi e biologico: in poche parole un olio di cocco per uso alimentare. E’ importante sapere che l’olio di cocco è sensibile al variare della temperatura e solidifica intorno ai 15 C°: quando li raggiunge si trasforma in un burro denso, perciò è preferibile acquistarlo in un formato comodo come il barattolo, così da non doverlo passare sotto l’acqua calda ogni volta per poterlo utilizzare durante i mesi freddi.

Eccone alcuni utilizzi in ambito cosmetico:

  • CREMA PER LE MANI: le sue proprietà nutrienti e la presenza di vitamina E lo rendono il rimedio ideale per mani secche e screpolate, rigenerando le cellule e cicatrizzando i tessuti. Applicate sulla pelle poche gocce di olio di cocco, massaggiate per far assorbire bene il prodotto e nel giro di pochi giorni le vostre mani torneranno morbide e idratate.
  • STRUCCANTE PER IL VISO: per la sua consistenza grassa l’olio di cocco è uno struccante eccellente, in grado di rimuovere anche il trucco waterproof, che lascia la pelle morbida e detersa. Applicate una piccola quantità di prodotto liquido (se è solido si scioglie in pochi secondi col calore delle mani) su un dischetto di cotone e massaggiate delicatamente, infine risciacquate con acqua tiepida.
  • OLIO PER LE SMAGLIATURE: per prevenire questo inestetismo della pelle, l’olio di cocco con le sue proprietà emollienti ed elasticizzanti è un ottimo prodotto, se applicato quotidianamente sulle zone interessate. Consigliato in gravidanza o in previsione di una dieta drastica.
  • IMPACCO PER CAPELLI SECCHI E SFIBRATI: l’olio di cocco nutre i capelli fragili, secchi e danneggiati, ristrutturandoli in profondità. E’ perfetto da usare in estate, quando i capelli sono stressati da sole e salsedine. Il modo migliore per utilizzarlo è con un impacco notturno: applicate una discreta quantità di prodotto sulle lunghezze, evitando le radici, e avvolgete i capelli in un asciugamano per tutta la notte; al risveglio lavateli accuratamente e asciugateli. Risultato garantito!
  • SBIANCANTE PER I DENTI: unito al bicarbonato l’olio di cocco può diventare uno sbiancante naturale ed economico. Create una pasta mixando i due ingredienti e usatela al posto del dentifricio per lavare i denti. Potete anche aggiungere un paio di gocce di olio essenziale di menta piperita per ottenere un gusto più fresco!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.