Tisane detox post feste

di Benedetta Giovannetti

Le feste natalizie sono un’occasione da sempre di passare le feste in famiglia, specie in questo periodo di restrizioni per quanto riguarda gli eventi e allora magari può capitare di mangiare qualche boccone di troppo e di sentirsi appesantite dopo, cosa fare allora per sgonfiarsi e depurare il proprio organismo dagli eccessi che ci siamo concessi?

Possiamo ricorrere alle tisane. Ecco qui di seguito alcune tisane perfette per sgonfiarsi e depurarsi.

Una prima tisana è quella zenzero, menta e carciofo per liberarsi dalle tossine in eccesso, le foglioline di menta sono utili a favorire il flusso biliare, il carciofo ripulisce il fegato e lo zenzero velocizza il metabolismo eliminando le infiammazioni. Basta far bollire le foglioline e la radice in un litro di acqua per circa 5 minuti e poi lasciarla riposare prima di berla.

Una seconda tisana molto utile perché stimola la diuresi è quella al finocchio anice e cumino, qui si fanno bollire i semi, si lascia riposare per circa 15 minuti e poi si filtra e si beve. Oltre a stimolare la diuresi è anche perfetta per ridurre il gonfiore addominale.

Per chi ama lo zenzero un’altra tisana è quella a base di zenzero, curcuma e limone. Si prende un limone biologico, si lava e si sbuccia, poi si taglia a pezzettini di un centimetro la radice di zenzero e quella di curcuma e si fa bollire con la buccia di limone in 500 ml di acqua per circa 4/5 minuti. Si lascia riposare per 15 minuti e poi dopo averla filtrata si aggiunge succo di limone e si beve, è una tisana perfetta perché ha un effetto disintossicante su fegato, reni e intestino.

Se il vostro problema invece è solo quella di digerire si può fare un bicchiere di acqua e limone, da bere al mattino in acqua tiepida o a temperatura ambiente, meglio se i limoni sono quelli biologici e spremuti al momento, possibilmente senza aggiungere zucchero.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.