Ad ogni viso…il suo taglio

Scopriamo i look più adatti ai nostri lineamenti

di Glenda Oddi

Capita a tutte passeggiando per strada, mentre siamo sedute al bar o guardiamo la tv, di vedere un taglio di capelli che ci piace particolarmente. Allora cosa facciamo? Andiamo dal parrucchiere e chiediamo di farcelo identico. Sbagliato! La domanda fondamentale per non incorrere in un delusione è: quel taglio è adatto al mio viso?

Un po’ di spirito critico e capacità di osservazione aiuterà a valorizzarci e a non incappare in un errore di stile. Vediamo dunque quali sono le principali forme che il volto può avere e quali sono i tagli più adatti per valorizzare la nostra bellezza e nascondere le irregolarità.

  • VISO SQUADRATO: ha una forma caratterizzata da una mandibola pronunciata che rende il profilo “spigoloso”. Per addolcire questi tratti un po’ “duri” il taglio ideale è il caschetto al mento, che accompagna e ammorbidisce i lineamenti facendo appoggiare i capelli lungo le guance e sotto la mandibola. Se amate i capelli lunghi optate per una messa in piega ondulata o riccia che renderà più delicata la forma del viso.
  • VISO A CUORE: è quello caratterizzato da mento allungato e appuntito e la parte superiore del volto tondeggiante o triangolare, spesso associato ad una fronte ampia. Ideale è il caschetto lungo (long bob), che riempie la zona del mento. Con i capelli lunghi optare per una riga fortemente tirata di lato che tenderà ad allungare il viso e ridimensionare la fronte.
  • VISO TONDO: è associabile al cerchio, per cui è pressoché privo di spigolosità ed ha lineamenti molto delicati. Bisogna optare per un taglio lungo con una messa in piega liscia e una riga al centro, il tutto tenderà ad allungarne la forma. Adatto anche un pixie classico che aggiunge carattere.
  • VISO OVALE: è quello caratterizzato da una forte forma allungata. La frangia dritta è la soluzione più rapida e indolore per farlo sembrare più corto. Anche quella a tendina è molto adatta, soprattutto se volete solo dare più volume lateralmente senza accorciarlo. Il lob texturizzato è un’altra soluzione che, associato alla frangia da ottimi risultati, infatti accorcia il viso e riempie nella zona del mento e del collo.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.