Liquore al melograno

Un liquore facilissimo da preparare, perfetto anche come idea regalo per natale, dato il colore rosso rubino del liquore che richiama le feste dal gusto dolce ma non troppo alcolico è perfetto come digestivo dopo i pasti.

di Benedetta Giovannetti

Ingredienti:

  • 500 grammi di chicchi di melograna
  • 500 grammi di alcol puro alimentare (95° gradi)
  • 1 litro di acqua
  • 500 grammi di zucchero

Per prima cosa prendere i frutti del melograno, lavarli bene sotto l’acqua corrente e sgranarli.

Una volta che i chicchi interni sono usciti tutti pesarne 500 grammi e metterli in un barattolo.

Aggiungere l’alcol e chiudere ermeticamente. Lasciare macerare per 10 giorni, massimo due settimane in luogo fresco e buio, agitare il contenitore ogni tanto.

Passati i giorni di macerazione preparare lo sciroppo con acqua e zucchero.

A questo punto avete due procedimenti se possedete un Bimby mettete nel boccale acqua e zucchero. Cuocere per 15 minuti a 100° velocità 2 e fate intiepidire.

Se non avete il Bimby mettete sul fornello una pentola con acqua e zucchero, portate a bollore e lasciate cuocere per almeno 5 minuti senza coperchio in modo da farlo addensare leggermente, poi lasciate intiepidire.

Prendete il contenitore dell’alcol, passate il liquore attraverso un passino a trame fitte e poi mettete i grani rimasti nel colino e metteteli a macerare nello sciroppo tiepido per almeno un paio d’ore.

Passate poi nuovamente al passino lo sciroppo, buttate i grani e unite quest’ultimo all’alcol.

Imbottigliate e lasciate riposare per qualche giorno oppure gustatelo subito.  

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.