Medaglioni di melanzane: la ricetta semplice e veloce

Medaglioni di melanzane: la ricetta per un piatto semplice e goloso

Un piatto vegetariano veloce e gustoso prettamente estivo, con poche calorie ed elevato contenuto d’acqua

di Carmen Marinucci

La melanzana è un frutto prettamente estivo, il momento giusto per gustarla, va da giugno a settembre, ne esistono diverse varietà, ma quella che comunemente viene più consumata sulle nostre tavole è la tonda ovale nera.

Originaria dell’India è apparsa in Europa nel XVI secolo e sembra che fino ad allora non se ne conoscesse l’esistenza, il primo riferimento a questo alimento lo troviamo in un antico trattato agricolo cinese il  Qimin Yaoshu.

Per la sua versatilità in cucina, può essere utilizzata per la realizzazione di creme, primi, secondi piatti e antipasti.
Poco calorica ha un elevato contenuto di acqua, la sua buccia da cruda ha un gusto amaro che varia con la cottura.
La melanzana si può cucinare in modi diversi: in padella, al forno, fritta (un tipo di cottura che la rende più digeribile esaltandone il sapore).

INGREDIENTI
– 2 melanzane grosse
– 2 mozzarelle
– 150 gr. prosciutto cotto
– 3 pomodori grossi
– Origano
– Olio q.b.

PROCEDIMENTO
Tagliare le melanzane a fette di circa 1 cm, salare e lasciar scolare per circa 15 minuti.
Tagliare i pomodori a fette e le mozzarelle a cubetti. Grigliare le melanzane e lasciar raffreddare.
Su una teglia da forno, adagiamo le fette di melanzane e su ognuna poggiamo il prosciutto cotto, una fetta di pomodoro alcuni cubetti di mozzarella, l’origano e un filo d’olio.
Scaldare il forno a 200°, infornare e cuocere per 10/15 minuti circa.
Ed ecco pronto il nostro piatto veloce.
Buon appetito!

 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.